Scuola di Scacchi: al via i corsi per i ragazzi

10 Ottobre 2021 Autore: Giorgio Elitropi

Grande partecipazione ieri pomeriggio all’Open Day del Circolo Scacchistico Excelsior organizzato al Parco Rosselli. Numerosi soprattutto i bimbi, accompagnati dai propri genitori. Visto il grande entusiasmo riscontrato, sabato prossimo 16 ottobre partono i corsi: al mattino alle 10:30 e al pomeriggio alle 15:00.

Chi non avesse potuto raggiungerci al Parco Rosselli può ancora segnalare il proprio interesse compilando il modulo riportato in calce nella pagina dedicata.

Open day stagione 2021/2022

29 Settembre 2021 Autore: Mauro

Dopo la lunga pausa forzata dalla pandemia, riprende l’attività in sede del Circolo Scacchistico Excelsior. Per l’inizio della nuova stagione 2021-2022, il Circolo apre le porte a tutti coloro – grandi e piccoli – che sono interessati a conoscere il mondo degli scacchi.

Sabato 9 ottobre, dalle 15.30 alle 18.30, presso il Parco Rosselli (o, in caso di maltempo, alla sede del Circolo – con obbligo di green pass), i nostri dirigenti ed istruttori saranno a disposizione per accogliere gli aspiranti scacchisti e soddisfare tutte le loro curiosità su: corsi, regolamenti, tornei, punteggi, funzionamento del Circolo, attività agonistica, ecc. ecc.

In particolare, la giornata sarà destinata all’accoglienza, orientamento e valutazione dei bambini / ragazzi che desiderano partecipare alla Scuola di Scacchi del Circolo Scacchistico Excelsior, con informazioni sull’attività didattica in programma e la possibilità di iscrizione ai corsi.

Nella stessa occasione, tutti gli atleti del settore giovanile ed i loro genitori sono invitati per trascorrere insieme qualche ora al Circolo in vista della nuova stagione.

Campionato Italiano a Squadre Femminile

22 Settembre 2021 Autore: Mauro

Prende il via oggi a Montesilvano (Pe) la finale del Campionato Italiano a Squadre Femminile 2021. Otto le formazioni che si contenderanno il titolo nazionale, tra le quali non poteva mancare la rappresentativa del Circolo Scacchistico Excelsior, che partecipa all’evento grazie anche al sostegno del nuovo sponsor BREVI S.p.A., azienda leader nel settore della distribuzione informatica, da molti anni vicina al mondo scacchistico bergamasco (ha contribuito al successo pluriennale dell’Open Internazionale di Bergamo). La formazione rossoblu dell’Excelsior è composta da Elisa Cassi, Isabella Gennaro, Giulia Sala, Silvia Guerini, Maria Andolfatto e dal capitano Sara Guerini. Le vedete schierate, da sinistra a destra, nella fotografia qui a fianco.

Il calendario del campionato prevede sette turni di gioco a partire da oggi (ore 15:30, contro Ostia Scacchi), l’ultimo turno si giocherà domenica 26 settembre. Risultati, classifiche e partite in diretta sul sito ufficiale della manifestazione (firstitalianchessleague.com). In bocca al lupo alle nostre ragazze!

Promossi in A2!

21 Settembre 2021 Autore: Giorgio Elitropi

Al termine del weekend in cui in tutta Italia si sono giocati i raggruppamenti di tutte le serie del Campionato Italiano a squadre, l’Excelsior “B” si è aggiudicata il proprio girone di serie B, giocato a Robecchetto (MI), a punteggio pieno acquisendo il diritto di giocare nel prossimo anno in serie A2. Il girone a 5 squadre prevedeva una sola promozione; l’esordio è stato con una vittoria di misura 2.5 a 1.5 contro Valpolicella (vittoria di Colonetti e patte di Cappelletto Hercegovac e Ranfagni). In seguito sono arrivate le vittorie ancora di misura 2.5 – 1.5 con Vallemosso “B” (patta Cappelletto, vittorie di Colonetti e Hercegovac e ininfluente sconfitta – l’unica di tutta la squadra – per Persico) e più nettamente con Vallemosso “A” 3.5 a 0.5 (patta di Hercegovac e vittorie di Cappelletto Colonetti e Persico). Dopo il riposo, l’ultimo turno ci metteva di fronte allo scontro diretto con i padroni di casa di Robecchetto, con il vantaggio di poter contare anche su un pareggio per la promozione in quanto eravamo avanti in classifica di un punto. Dopo il pareggio “veloce” di Colonetti e la vittoria di Hercegovac, a quel punto ai nostri avversari servivano due vittorie per ribaltare il risultato; in prima scacchiera però Joshua Cappelletto sfruttava la necessità di forzare dell’avversario per punirlo e portare a casa il punto decisivo, mentre Persico in quarta riusciva a difendere un finale inferiore e incamerare un ulteriore mezzo punto. 3 a 1 finale e Excelsior promossa!

I risultati individuali in ordine di scacchiera: Joshua Cappelletto 3 su 4, Fabio Colonetti 3.5 su 4, Neven Hercegovac 3 su 4, Lorenzo Persico 1.5 su 3, Stefano Ranfagni (capitano) 0.5 su 1

Per quanto riguarda il Drink Teams, l’altra squadra dell’Excelsior iscritta al campionato di serie C, agevole salvezza conquistata con una partenza sparata (pareggio con la favorita Bergamasca grazie anche ad una magia del sempre temibile Giulio Tentori e al solido Alessandro Brignoli, tornato in attività dopo oltre 20 anni di assenza dai tavoli agonistici) e ad un brillante 4 a 0 contro Alto Garda. Le speranza di promozione, purtroppo, sono crollate però domenica dove i nostri al mattino sono stati sconfitti prima da Nettuno per 3 a 1 (punto della bandiera conquistato da Chicco Mazzotti) e poi nel pomeriggio da Franciacorta per 2,5 a 1,5 (pareggio di Diego Carrara e vittoria del solito Brignoli).

Elisa Cassi campionessa italiana!

5 Settembre 2021 Autore: Giorgio Elitropi

Si sono conclusi ieri i Campionati Giovanili Italiani di scacchi 2021 che hanno visto i nostri ragazzi grandi protagonisti. La regione Lombardia, grazie anche al contributo del nostro circolo (sesto assoluto in Italia!), ha vinto a mani basse il trofeo tra le regioni. Fantastica Elisa Cassi che ha letteralmente dominato il torneo tra le sue pari età, concedendo solo mezzo punto per strada e laureandosi così campionessa italiana tra le under 16. Bravissimi anche Fabio Colonetti e Neven Hercegovac: entrambi autori di prestazioni eccellenti, hanno sempre giocato tra le prime scacchiere, risultando alla fine terzi assoluti rispettivamente tra gli under 18 (con 6,5 punti) e gli under 16 (con 7 punti).
Molto bravi anche tutti gli altri componenti della nostra squadra che si sono ben comportati e hanno giocato sempre con il massimo impegno: Anto tra gli under 18, Erika tra le under 16, Mattia tra gli under 16, Marco tra gli under 14, Matteo e Gabriele tra gli under 12, Karol tra le under 12 e Alex e Federico tra gli under 10. Per tanti di loro è stata la prima esperienza in un torneo veramente difficile: un’ottima base da cui partire per migliorarsi sempre di più.
Un grazie particolare infine anche a tutti i genitori che hanno accompagnato i ragazzi e sono stati grandi e pazientissimi tifosi.

Finali CIGU18 2021 a Salsomaggiore Terme

21 Agosto 2021 Autore: Mauro

Dopo la pausa forzata dalla pandemia, che ha impedito lo svolgimento dell’edizione 2020, il movimento scacchistico giovanile si ritrova – finalmente! – per l’appuntamento principale dell’attività giovanile a livello nazionale: oggi, domenica 22 agosto, iniziano le finali dei campionati giovanili Under 18 2021.

L’edizione di quest’anno – la trentatreesima – si svolge ancora a Salsomaggiore Terme (Pr), con sede di gioco al Palazzo dei Congressi, dove due anni fa si erano disputate le finali 2019. 633 gli atleti iscritti alla vigilia – un numero più che soddisfacente, considerata la particolarità dell’edizione di quest’anno -, distribuiti tra i ben quattordici tornei di categoria (compresi i due tornei Under 19 a beneficio dei giovani che non hanno potuto disputare la finale Under 18 l’anno scorso). Tra di loro, sono dodici i rappresentanti del Circolo Scacchistico Excelsior in gara, e precisamente:

  • Fabio Colonetti e Anto Passera nel torneo Under 18 assoluto,
  • Erica Bertuzzi e Elisa Cassi nel torneo Under 16 femminile,
  • Neven Hercegovac e Mattia Pegno nel torneo Under 16 assoluto,
  • Marco Ortobelli Lozza nel torneo Under 14 assoluto,
  • Karol Bertuzzi nel torneo Under 12 femminile,
  • Matteo Baldi e Gabriele Mangili nel torneo Under 12 assoluto,
  • Alex Brunot e Federico Cutini nel torneo Under 10 assoluto.

Per il supporto tecnico ai nostri atleti, sarà presente a Salsomaggiore l’istruttore CM Giorgio Elitropi. E non è tutto: la delegazione degli excelsiorini comprende anche Marta Consalvi in qualità consigliere federale e il M Nicolò Tiraboschi, volontario nello staff dell’organizzazione.

Auguriamo di cuore a tutti loro che possano giocare un ottimo campionato, e soprattutto che vivano al meglio questa bellissima esperienza. L’ultimo dei nove turni di gioco si giocherà la mattina di sabato 28 agosto. Tutti i risultati e le classifiche sono pubblicate on line sul sito ufficiale del campionato (www.cigscacchi2021.it).

Quote associative ridotte per il 2021!

6 Gennaio 2021 Autore: Mauro

Considerato il protrarsi della situazione di incertezza legata alla pandemia di COVID-19, che ha peraltro costretto a ridurre drasticamente l’attività programmata dalla nostra associazione – sia in sede che fuori – il Consiglio Direttivo del Circolo ha stabilito, per il 2021, una consistente riduzione delle quote associative rispetto all’anno scorso, come segno di vicinanza ai giocatori e alle loro famiglie in questo difficile periodo. La misura si aggiunge alle riduzioni delle quote di tesseramento stabilite anche dalla Federazione Scacchistica Italiana.

Ecco quindi le principali quote stabilite per l’anno in corso:

  • socio ordinario con tessera FSI Agonistica: 45 € (9 € + 36 € per TA FSI)
  • socio ordinario con tessera FSI Ordinaria: 30 € (9 € + 21 € per TO FSI)
  • socio giovane con tessera FSI Junior: 10 € (3 € + 7 € per TJ FSI)

Inoltre, il Consiglio ha stabilito una ulteriore importante agevolazione: l’associazione al Circolo con tessera FSI Junior per il 2021 sarà totalmente gratuita per i giovani già associati e tesserati alla FSI nel 2020 che lo richiederanno entro la fine del prossimo mese di febbraio.

Per il quadro completo delle quote si rimanda alla pagina dedicata.

Comunicato – recupero corsi scuola scacchi

7 Luglio 2020 Autore: Mauro

L’emergenza coronavirus ci ha purtroppo costretto a sospendere l’attività della Scuola Scacchi a partire dalla fine dello scorso mese di febbraio.
Le norme di distanziamento e di sicurezza entrate in vigore non hanno finora consentito la prosecuzione dell’attività in presenza. Confidiamo tuttavia di riprendere l’attività in sede nel prossimo mese di settembre.

Ciò considerato, i giovani associati iscritti ai corsi della Scuola di Scacchi del Circolo per la stagione 2019-2020 potranno recuperare le lezioni già in programma tra marzo e maggio all’avvio della stagione 2020 – 2021.
Per coloro di questi che a settembre si iscriveranno alla Scuola Scacchi 2020-2021, la quota di iscrizione sarà ridotta tenendo conto dell’avvenuta interruzione delle lezioni.
Nel frattempo, ricordiamo che in questi mesi è stata attivata una vivace attività on line con organizzazione di partite e tornei on line su un server scacchistico (lichess.org , sul quale è stato costituito un gruppo dedicato ai nostri giovani) e con corsi in streaming.
Invitiamo i giovani che non l’hanno ancora fatto a partecipare a queste attività, in attesa di incontrarci nuovamente di persona, contattando per ulteriori informazioni i propri istruttori di riferimento.

Il Consiglio Direttivo del Circolo Scacchistico Excelsior

“La Rivista di Bergamo e gli scacchi durante il Fascismo 1923-1944” di Guido Bellavita

1 Giugno 2020 Autore: Mauro

Presentiamo un opuscolo, opera del Prof. Guido Bellavita, frutto di un lungo lavoro di ricerca e di ricostruzione storica (per la quale l’autore ha attinto anche alla Biblioteca “Mario Lucarelli” del nostro Circolo), che racconta le vicende dello scacchismo bergamasco – e non solo – nella prima parte del XX secolo.

Una lettura sicuramente interessante per tutti gli appassionati di scacchi e di storia.

L’opuscolo fa parte di una collana, dal titolo “Gli scacchi in Biblioteca”, edita dalla Biblioteca circoscrizionale “Gianandrea Gavazzeni” di Città Alta.

Riportiamo di seguito alcune righe di presentazione da parte dell’autore.

Un pezzo di storia scacchistica bergamasca
L’idea di scrivere una storia degli scacchi e degli scacchisti bergamaschi è vecchia di alcuni decenni. Finalmente, con La Rivista di Bergamo e gli scacchi durante il Fascismo, presento un piccolo lavoro che getta un po’ di luce su un periodo dimenticato e sconosciuto.  Nel libro vengono riportati gli eventi scacchistici che riguardano Bergamo,  dalla nascita della Federazione avvenuta nel 1920 ai tragici eventi della seconda guerra mondiale. Il perno organizzativo dello scacchismo bergamasco  di allora è rappresentato da Mario Jardini e Mario Lucarelli.  Accanto a Giovanni Caffi e Lando Re, sicuramente i giocatori migliori, nelle cronache compaiono Italo Ardiani, Giorgio Braun, Guido Gallignani, Valentino Mocellin, Giuseppe Monti e altri.  Ma non mancano nell’ambiente scacchistico personaggi, forse agonisticamente poco significativi, ma dalla sicura personalità, come il Dottor Favari. All’inizio degli anni trenta compare una nuova generazione: Giuseppe Techel, Battista Baroni, Vincenzo Magni e Norberto Duzioni.  Alcuni di loro provenienti dall’ambiente dell’Azione Cattolica, passeranno alla lotta clandestina sacrificando se stessi agli ideali di patria e libertà.
Auspichiamo che la ricerca possa allargarsi anche al prima e al dopo di questo periodo in modo che in un non troppo lontano futuro si possa avere una completa storia degli scacchi  e degli scacchisti bergamaschi. 
Ringraziamo l’Associazione Lettura&Cultura Amici delle Biblioteche di Bergamo, per aver reso accessibile questo scritto agli scacchisti bergamaschi.

Guido Bellavita

scarica la versione digitale (file pdf) di “La Rivista di Bergamo e gli scacchi durante il Fascismo 1923-1944”

Cruciverba scacchi e emozioni

11 Aprile 2020 Autore: Mauro

Per occupare in modo creativo un po’ del tempo che abbiamo a disposizione in questo periodo di permanenza forzata a casa, proponiamo un simpatico esercizio a tutti i ragazzi della nostra scuola di scacchi (e – perchè no? – anche agli adulti!).

Si tratta di riempire a piacere lo schema libero che vedete nell’immagine inserendo parole (e le necessarie caselle nere) collegate al gioco e al mondo degli scacchi (compresi nomi di persone e di luoghi), ma anche emozioni e sentimenti che proviamo in questo periodo particolare delle nostre vite. Al termine, evidenziate nello schema alcune lettere per formare una frase da lanciare come messaggio ai vostri amici scacchisti.

Ma, visto che siamo scacchisti… aggiungiamo una piccola sfida per tenere la mente allenata: chi riuscirà a inserire nello schema il maggior numero di parole, di almeno tre lettere, “incrociate” tra loro?

Inviate le vostre “opere”, eventualmente (se vi fa piacere) corredate di una vostra foto vicino alla vostra scacchiera, all’indirizzo email del Circolo (info@excelsior-scacchi.it), o anche ai contatti e-mail o Whatsapp dei vostri istruttori. Li pubblicheremo qui sul sito, e alla prima occasione utile dopo la ripresa dell’attività organizzeremo un appuntamento per ritrovarci tutti insieme e premiare tutti i partecipanti.

E… un grande ringraziamento a Tamara che ha proposto l’idea!


scarica lo schema in pdf o in excel